AUMENTA O DIMINUISCI IL TESTO DEL BLOG...

sabato 27 maggio 2017

"NARRATIVA FACILE", SCARICA GRATUITAMENTE IL TESTO DELLA ERICKSON!

 "Narrativa facile" edito dalla casa editrice Erickon è un testo che cerca di offrire agli insegnati di sostegno e agli insegnati curriculari uno strumento di lavoro per l'integrazione nelle attività di classe. Non più libro di lettura per la classe e libro diverso per il bambino "diverso", non più insegnante di sostegno e insegnante di classe separati, ma un unico strumento di apprendimento che gli insegnati tutti, da soli o in sinergia, utilizzano per l'intera classe, senza escludere l'alunno disabile. 

L'argomento principale è la "narrativa" con lo scopo di apprezzare il piacere della lettura e dei processi legati ad essa!



giovedì 25 maggio 2017

PREVENZIONE A SCUOLA, SCARICA IL MANUALE PER I DOCENTI! CON ATTIVITA' E PERCORSI

Unplugged è  un  programma  di  prevenzione  scolastica  dell’uso  di  sostanze  basato  sul  modello  dell’influenza sociale e delle life skills. È strutturato in una sequenza di dodici unità, in modo da poter essere svolto dall’insegnante in un semestre scolastico.
 
  • La prevenzione negli adolescenti 
Affinché le attività di prevenzione abbiano un effetto sul comportamento degli adolescenti, è opportuno intervenire il più precocemente possibile, prima che i comportamenti a rischio si stabilizzino. Ad esempio nel caso delle sostanze psicoattive, inclusi alcol e tabacco, l’età adolescenziale è quella in cui inizia l’uso sperimentale. In questo caso, i programmi di prevenzione hanno due obiettivi: da un lato prevenire la sperimentazione in chi non ha mai fatto uso, e dall’altro impedire che l’uso diventi abituale in chi ha già sperimentato.
I programmi di prevenzione come Unplugged sono adatti a studenti di età compresa tra i 12 e i 14 anni. Infatti in questa fascia d’età l’uso di sostanze è ancora nella fase sperimentale e gli insegnanti hanno contatti più stretti con le loro classi e una conoscenza più approfondita delle abilità e delle attitudini dei ragazzi.

Questo manuale contiene informazioni teoriche ed indicazioni pratiche per lo svolgimento delle singole unità. Le informazioni teoriche sono presentate nella prima parte del manuale. Nella seconda parte sono descritte in dettaglio le singole unità, mentre nella terza parte sono presentati alcuni strumenti di supporto allo svolgimento delle unità. 


 

mercoledì 24 maggio 2017

LIBRO DI ITALIANO PER ALUNNI STRANIERI, SCARICALO GRATUITAMENTE!

"FACILE FACILE" è un libro di italiano per studenti stranieri, livello A1 per principianti, ideale per i corsisti dei Centri EDA. Facile Facile nasce dalla volonta di creare uno strumento di insegnamento accessibile a tutti gli studenti e dalla necessità di trattare contenuti di interesse primario per uno straniero che arriva nel nostro paese; dall'esigenza di affrontare un percorso graduale, attraverso un approccio comunicativo e grammaticale. 




 

lunedì 22 maggio 2017

"QUADERNI DI LAVORO" UTILI PER LA PREPARAZIONE ALLA SCUOLA MEDIA, SCARICA I TRE VOLUMI!

Ecco a voi tre sussidiari, meglio ancora quaderni di lavoro utili per la preparazione necessaria all'inserimento nella scuola media. I tre testi sono semplici, di facile lettura... ottimi anche per il recupero di difficoltà di apprendimento...

SCARICA I LIBRI GRATUITAMENTE:


Clicca qui per istallare l'app di TELEGRAM sui cellulari o tablet,  per ricevere gratuitamente gli aggiornamenti del blog didattico "Bianco Sul Nero". Clicca qui!!!!  



STORIA, MAPPE CONCETTUALI CORREDATE DI VERIFICHE - SCARICALE GRATUITAMENTE!

Altra risorsa imperdibile, questa volta si tratta di Storia... 76 pagine stampabili organizzata in mappe concettuali corredate anche di verifiche! Quasi tutte le mappe concettuali sono abbinate a mappe di verifica, mappe con alcuni spazi vuoti da riempire di contenuti. Questo è un utile esercizio per facilitare l'apprendimento e per verificare l'acquisizione delle informazioni.

Ecco l'indice degli argomenti:
  • La Storia, lo storico, le fonti
  • Il Big Bang
  • Le ere: arcaica, primaria, secondaria...
  • I dinosauri
  • Australopiteco, Lucy
  • Il Paleolitico
  • Homo Habilis
  • Homo Erectus
  • Homo Sapiens: l’uomo di Neanderthal
  • Homo Sapiens Sapiens
  • Il Neolitico
  • I villaggi nel Neolitico
  • Organizzazione nei villaggi nel Neolitico
  • Sumeri
  • I Babilonesi
  • Gli Assiri
  • Gli Egizi: regno egizio antico, medio e nuovo
  • Gli Egizi: cultura, società e organizzazione
  • Fenici
  • I Cretesi
  • Gli Ebrei
  • I Greci: le origini
  • I Greci: Atene e Sparta, le Polis
  • I Greci: le colonie (la Magna Grecia), la falange
  • I Greci: la cultura, i giochi olimpici, la filosofia, la scienza, la religione
  • Le Guerre persiane con la Grecia
  • Le guerre del Peloponneso e l’arrivo dei Macedoni
  • Alessandro Magno
  • Gli Etruschi
  • I Romani: le origini
  • I Romani: patrizi, plebei, clientes e schiavi
  • I Romani: la monarchia, i sette re di Roma
  • I Romani: la repubblica. Consoli e Senatori; conflitto tra patrizi e plebei
  • Roma conquista l'Italia
  • Roma: le guerre puniche
  • I Romani: Giulio Cesare
  • I Romani: l’Impero di Augusto Ottaviano
  • Costruire un quadro di civiltà – mappa vuota


mercoledì 10 maggio 2017

FRANCESE, UN LIBRETTO GRATUITO PER IL PRIMO INSERIMENTO DEGLI ALUNNI STRANIERI

Il  presente  libretto,  progettato  e  curato  da  alcuni  insegnanti  dei  vari  ordini  di scuola della sezione ospedaliera dell’Ospedale Infantile “Regina Margherita” di Torino, è rivolto a bambini e ragazzi che, in età scolare, si trovano nei reparti di lungodegenza dell’ospedale stesso.
Lavorando ogni giorno a contatto con allievi lungodegenti provenienti da Paesi stranieri, ci si è resi conto delle difficoltà incontrate da tali studenti e dalle loro famiglie  nella  comunicazione  in  lingua  italiana  con  i  vari  operatori  presenti  in ospedale.
Si  è  pensato  quindi  di  intervenire  con  la  predisposizione  di  un  sussidiario operativo che, grazie a disegni e testi, illustra alcune formule ed espressioni del lessico di base, alcune nozioni utili per l’inserimento nel contesto ospedaliero e nei luoghi circostanti.
La  realizzazione  del  presente  opuscolo  è  stata  possibile  grazie  al  generoso contributo  della  Compagnia  di  San  Paolo,  che  da  tempo  si  occupa  delle tematiche connesse all’intercultura e alla formazione e al coordinamento della dott.sa  Giovanna  Corbella,  Dirigente  Scolastico  della  scuola  secondaria  di primo grado “Peyron- Fermi”.
Preziose sono state: la collaborazione di molte figure professionali impegnate nel  delicato  ambiente  ospedaliero,  le  indicazioni  e  i  suggerimenti  di  cittadini stranieri  che  hanno  vissuto  in  prima  persona,  al  loro  arrivo  in  Italia,  le problematiche legate alle difficoltà comunicative. 

Ovviamente questa risorsa è utilizzabile anche per i nostri alunni stranieri, per un primo inserimento nelle nostre classi... CLICCA QUI PER VISUALIZZARLO O SCARICARLO GRATUITAMENTE!

martedì 9 maggio 2017

"ALUNNI SPECIALI, NON SOLO DISLESSIA", SCARICA LA GUIDA DELLA DeAGOSTINI SCUOLA!

E' un testo scaricabile gratuitamente edito dalla casa editrice DEAGOSTINI, realizzato da un gruppo di persone che dal 2008 si occupano di DSA, mettendo in rete tramite il sito "DISLESSIA IN RETE", diverse risorse!!! Il sito www.dislessiainrete.org nasce nel 2008, grazie al webmaster Roberto Di Giandomenico, con l’intento di fornire informazioni utili a chi è coinvolto direttamente o indirettamente nella problematica dei DSA. Le persone che partecipano alla realizzazione del sito costituiscono un gruppo multidisciplinare composto da genitori, insegnanti, ricercatori e clinici (logopedisti, neuropsichiatri infantili, terapisti della neuro psicomotricità evolutiva ecc.).

Uno dei prodotti della loro attività è la guida che tratta la dislessia, con essa presenta altri importanti nozioni e approfondimenti da tenere in considerazione. 

Il volume affronta con un approccio multidimensionale il problema dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) mediante l’intervento di esperti in discipline quali la pedagogia, la psicologia, la sociologia, la medicina e le neuroscienze. Si evincono così i complessi fenomeni del disturbo che impegnano le scienze umane, sia sul versante evolutivo sia educativo, in un regime di interdisciplinarietà nei diversi settori di interesse. Si definiscono anche quelli che sono i criteri e l’iter per l’identificazione dei DSA, evidenziando le principali criticità che gli operatori e le figure che ruotano intorno al problema si ritrovano maggiormente a dover affrontare, cercando di apportare con chiarezza quelli che sono i percorsi strutturati e strutturanti nel processo educativo dei discenti. L’obiettivo di questo lavoro è quello di rivolgersi in particolare agli insegnanti per fornire loro strumenti, conoscenze e strategie al fine di riconoscere e comprendere le manifestazioni dei DSA e di progettare e pianificare percorsi didattici rivolti agli studenti con tali difficoltà.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...