• BLOG DIDATTICO DI SOSTEGNO

    Si dice di solito "nero sul bianco" per marchiare negativamente qualcuno, io invece provo a cancellare questa macchia nera cercando di trasmettere non solo risorse ma anche valori umani. Se siete perplessi non preuccupatevi è un buon segno, in quanto la perplessità è l'inizio della conoscenza...

lunedì 27 febbraio 2017

A proposito di disturbi di apprendimento molte sono le proposte per una didattica diversificata, utile a tutti e che aiuti anche coloro che fin da subito mostrano difficoltà didattiche. In paricolar modo in questo articolo vi segnalo degli strumenti che vi permetteranno l'impiego del metodo sillabico nella letto-scrittura in prima elementare. I materiali sono ad opera di Mina Petrachi. L'autrice ha prestato servizio in qualità di insegnante di scuola elementare nella provincia di Brindisi e, per molti anni, ha lavorato come pedagogista presso la A.S.L. di Lecce/1 e quella di Brindisi/4.

Il metodo si basa sul convincimento che il bambino impari a leggere e a scrivere più facilmente se gli si propone un tipo di apprendimento audio-video-percettivo “strettamente legato” ai suoni che effettivamente ascolta e pronuncia.


Scarica la guida gratuitamente, complete di attività stampabili!!!!! Clicca sotto:
 
Girovagando in rete mi è stato consigliato dalla maestra J. Sonetti di visitare un sito dedicato alla Comunicazione alternativa aumentativa, il portale in questione seppur in lingua spagnola offre diversi materiali utili e stampabili in base alle esigenze o bisogni. ARASAAC offre risorse grafiche e materiali per facilitare la comunicazione, è un progetto finanziato dal Ministero della Pubblica Istruzione, Cultura e Sport del Governo di Aragona e coordinato dalla Direzione Generale per l'Innovazione, la parità e la partecipazione. 

Clicca qui per collegarti al sito e visualizzare gratuitamente i suoi contenuti! 

 

sabato 25 febbraio 2017

L’USR Lombardia mette a disposizione i materiali presentati in incontri di formazione svolti a novembre e dal 12 al 16 dicembre 2016, incontri rivolti ai docenti del primo ciclo:

giovedì 23 febbraio 2017

Pearson - Impostare nella scuola un curricolo che si ponga come obiettivo il conseguimento di competenze (e non solo di conoscenze e abilità) da parte degli studenti, comporta una profonda revisione delle pratiche didattiche e della visione stessa dell’insegnamento e del modo di fare scuola. In questo testo vengono tracciati gli scenari europei e nazionali in cui la tematica delle competenze è inscritta; il tema della competenza viene analizzato e approfondito dal punto di vista didattico, pedagogico, culturale ed etico e vengono offerti ai docenti strumenti teorici e pratici per impostare il curricolo e la didattica quotidiana nella nuova prospettiva.
A partire dall’analisi delle criticità della didattica tradizionale, l’autrice Franca Da Re spiega con dovizia di esempi come affrontare insieme, insegnanti, allievi, comunità, la sfida di aiutare i giovani a diventare persone e cittadini capaci di acquisire saperi e di utilizzarli per la realizzazione di sé e al servizio della comunità, agendo quotidianamente in  autonomia e responsabilità.

Allegato: Clicca qui per scaricare la guida ->  LA DIDATTICA PER COMPETENZE.pdf
Dopo un periodo il cui utilizzo era a pagamento, WeSchool diventa una risorsa online free, cioè gratuita per tutte le scuole.

Cos'è WeSchool ??? Partimamo dall'inizio...

Il progetto è partito da "Oilproject", la piattaforma per studiare e ripassare online, che dopo poco tempo lancia WeSchool.com.
Si tratta di uno strumento con cui i prof di tutta Europa possono coinvolgere in profondità i propri studenti. Prima, durante e dopo le lezioni in aula. Con la condivisione dei contenuti, la collaborazione dei lavori di gruppo, gli esercizi e i giudizi in tempo reale. In breve WeSchool è una piattaforma che mette insieme quanto c’è di più utile per l’educazione. Dai video di YouTube agli articoli delle testate giornalistiche, dai corsi d’inglese di Duolingo ai videoquiz passando per i libri di testo, i prodotti collaborativi di Google Docs, un lavoro di gruppo su Instagram e qualsiasi altro servizio disponibile su internet.
Senza saltare da un sito all’altro, tutto integrato in un’unica interfaccia d’insegnamento.
Con questo approccio aperto e inclusivo proviamo a fare il grande salto e sfidare i grandi player internazionali come Google Classroom, Apple iTunes U e Edmodo – spiega Marco De Rossi, fondatore di Oilproject e WeSchool – l’interfaccia è semplicissima, pensata anche per i prof meno smanettoni. I duemila studenti e docenti che l’hanno già sperimentata ci hanno dato ottimi riscontri”.

WeSchool è stata creata per offrire uno strumento da usare in classe, ma anche a casa, in un mix che unisce la lezione collaborativa con l’e-learning. Finora le scuole potevano usare la piattaforma pagando: da oggi, invece, si può adottare liberamente! 

sabato 18 febbraio 2017

Con Comunicazione Aumentativa e Alternativa (detta anche CAA) si indica un insieme di conoscenze, tecniche, strategie e tecnologie atte a semplificare ed incrementare la comunicazione nelle persone che hanno difficoltà ad usare i più comuni canali comunicativi, con particolare riguardo il linguaggio orale e la scrittura. 
In questo specifico caso il sito Soyvisual, di origine Spagnola, raccoglie tantissime immagini da stampare o da usare ed esporre all'alunno tramite un normale tablet connesso ad internet. 
 
Il sito nonostante sia di lingua spagnola risulta molto intuitivo e di facile utilizzo per tutti. In alto nella home troverete un menù dove tutte le immagini sono catalogati per tipo, inoltre c'è la possibilità di scaricare e attivare relativa APP in modo gratuito.
Le immagini sono davvero tantissime ed ogni insegnante/educatore o genitore potrà utilizzarle come crede, sia come pecs sia come materiale per costuire diari della giornata, azoni quotidiane o addirittura vere e proprie stories accompagnate da frasi o parole.

Da provare, utile specialmente per i casi di Spettro autistico e per i bambini di tipo non verbali.

(Fonte: consigliato dall'ins. Jessica Sonetti) 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...