AUMENTA O DIMINUISCI IL TESTO DEL BLOG...

domenica 30 aprile 2017

"MAGICAMENTE INSIEME", SCARICA GRATUITAMENTE I SUSSIDIARI!

Ecco a voi gratuitamente alcuni dei sussidiari della casa editrice " La Spiga", in molti testi esiste la versione parlata, utile per gli alunni BES e DSA.

Per chi volesse c'è la possibilità di aderire al canale TELEGRAM di questo blog, riceverete molte news sulla scuola e sulla didattica - clicca qui https://telegram.me/biancosulnero - Vi aspetto! 

 

 



Versione parlata per alunni DSA e BES

sabato 29 aprile 2017

"SPECIALE DISLESSIA", SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA - ED "IL CAPITELLO"

La GUIDA del gruppo editoriale "Il Capitello" è scritto dell'autrice BARBARA URDANCH, pedagogista e formatrice, responsabile dei nidi aziendali di importanti realtà pubbliche e private in Italia, tra cui Fiat Group, Telecom Italia, Ferrero Spa, Regione Lombardia. 

L'autrice si occupa inoltre di DISLESSIA da anni, operando quotidianamente sul campo, perché madre di tre figli dislessici. Studiando i mezzi più efficaci per supportare lo studio dei suoi figli, ha creato una serie di strumenti operativi e di materiali multimediali relativi ai programmi della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Nel testo che qui vi propongo vengono analizzati i seguenti temi:

A. PREMESSA TEORICA E NORMATIVA
1. DSA: I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
2. STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE
3. STRATEGIE DI SUPPORTO PER I DSA
4. LA TUTELA DEI DISLESSICI È LEGGE: LA NORMATIVA VIGENTE
DSA IN RETE E IN BIBLIOTECA

B. DISLESSIA: NUOVI STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA
1. DSA: PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA
2. LA COLLANA DI VOLUMI “SPECIALE DISLESSIA”
3. LE FASI DI CIASCUNA UNITÀ DIDATTICA

C. UN ESEMPIO DI UNITÀ DIDATTICA PER LA CLASSE 1ª


lunedì 10 aprile 2017

ALUNNI CON ADHD, SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA PER GLI INSEGNANTI

Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività è uno dei più frequenti disturbi a esordio in età infantile che compromette il funzionamento globale del soggetto con una eziologia neurobiologica. La complessità della diagnosi necessita dell’uso di strumenti appropriati che consentano di valutare la presenza dei sintomi nei diversi contesti di vita del bambino e il trattamento multimodale va adattato alle caratteristiche specifiche del bambino e del suo contesto di vita. La scelta terapeutica è basata sulla valutazione di diversi fattori tra cui la comorbidità, la situazione familiare, la collaborazione con la scuola la opportunità di trattamento farmacologico a integrazione degli altri interventi terapeutici e assistenziali. 
La presente guida è frutto del lavoro di operatori di progetto di NPIA (con il contributo della Regione Lombardia) per la creazione di una Rete di Centri di Riferimento per ADHD con l’obiettivo non solo di diffondere una corretta cultura rispetto a questo disturbo, ma soprattutto garantire ai bambini e adolescenti con ADHD e alle loro famiglie di conoscere e beneficiale di cure e supporti efficaci econdivisi su tutto il territorio della Regione Lombardia.


martedì 4 aprile 2017

AUTISMO, INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO SECONDO IL DSM-5, SCARICA LA GUIDA!

Ecco a voi una guida semplice a cura di Flavia Caretto Psicologa – psicoterapeuta in collaborazione con CulturAutismo Onlus www.culturautismo.it

Il documento è una guida ben fatta che inquadra l'autismo secondo l'ultimo manuale diagnostico, il DSM - 5.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...