• BLOG DIDATTICO DI SOSTEGNO

    Si dice di solito "nero sul bianco" per marchiare negativamente qualcuno, io invece provo a cancellare questa macchia nera cercando di trasmettere non solo risorse ma anche valori umani. Se siete perplessi non preuccupatevi è un buon segno, in quanto la perplessità è l'inizio della conoscenza...

lunedì 4 aprile 2011


La Fabbri Editori rende disponibili una serie di percorsi interattivi progettati per alunni della scuola primaria, allo scopo di favorire un approccio stimolante e giocoso con le discipline fondamentali.

Le materie in questione sono:

- Italiano: troverete due percorsi guidati per promuovere l'ascolto, la comprensione e la sintesi di un testo semplice e un percorso operativo graduale che porta l'alunno ad apprendere in modo attivo e divertente a leggere e a scrivere correttamente in italiano, dal riconoscimento della parola fino alle particolarità ortografiche

- Matematica: In matematica viene proposta la Tombola delle tabelline.

- Geografia: In geografia i bambini dovranno esercitarsi con le carte mute.

- Informatica: Per l'informatica viene proposto un percorso multimediale per imparare a usare il computer. L'obiettivo è quello di insegnare, attraverso le animazioni, a distinguere le parti del computer, gestire i file in Windows, scrivere, disegnare, usare fogli di calcolo, creare grafici e presentazioni.

(Fonte: www.robertosconocchini.it).

venerdì 1 aprile 2011

La matematica insegnata nelle scuole dovrebbe sostanziarsi lungo due direttrici operative principali: da una parte, la risoluzione di problemi; dall'altra il calcolo mentale.

E proprio perchè convinto dell'importanza del calcolo mentale, segnalo la pagina del sito BASE Cinque - Appunti di matematica ricreativa dedicata proprio ai "15 migliori trucchi di calcolo mentale". Preceduti da un sintetico richiamo alle "cose da sapere" come pre-requisiti imprescindibili (possedere la cognizione della struttura posizionale in base 10 del nostro sistema di numerazione, conoscere bene le tabelline e alcune proprietà delle operazioni...), ecco i 15 trucchi o tecniche migliori per calcolare mentalmente, esposti in modo chiaro e sempre seguiti da esempi pratici.

(Fonte: quadernoneblu.splinder.com).


Vi segnalo che sono disponibili e scaricabili gli atti del secondo convegno nazionale "In classe ho un bambino che...".
Il convegno aveva lo scopo di fornire un quadro aggiornato dei contributi che la ricerca psicologica può dare al mondo della scuola, in cui spesso l’insegnante si trova a dover gestire da solo gli esiti derivanti da problematiche di tipo emotivo o comportamentale che necessariamente esercitano un’influenza forte sull’apprendimento e sul rendimento scolastico dell’alunno.
Tra le tematiche proposte, ci si è soffermati sia sugli aspetti dell’apprendimento, sia sulle dinamiche emotive, motivazionali e relazionali che si sviluppano nel contesto della scuola, presentando contributi ed esperienze didattiche focalizzate sui principali disturbi dell’apprendimento (lettura, scrittura, comprensione, calcolo ecc.), e sulle abilità cognitive che possono essere considerate precursori di un buon apprendimento scolastico.
Come detto, le slides e gli abstract dei vari interventi sono liberamente disponibili e scaricabili in PDF da questa pagina.
(Fonte: quadernoneblu.splinder.com).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...